Entra Registrati

In chi fa Bonsai c'è la meraviglia dei bambini

La forma di un tronco, il colore delle foglie, la dimensione di un "nebari", le linee di un "Jin" o uno "Shari"... ogni dettaglio di una pianta è sufficiente per destare in ognuno di loro una grande meraviglia! Si tratta di un'emozione genuina e spontanea, molto simile all'ingenuità di un bambino. La capacità di stupirsi profondamente per lo spettacolo della natura è ciò che accomuna chi fa bonsai. Ce ne siamo accorti subito conoscendo piano piano il gruppo che si sta formando nel nascente Bonsai Club Piacenza e anche in chi frequenta il negozio per osservare gli esemplari presenti. Si legge nei loro occhi la vera gioia che le piante sono capaci di trasmettergli con le loro fioriture, i frutti, i colori che palesano lo scorrere delle stagioni.

Davide ad esempio è specializzato nella raccolta di Yamadori, piante raccolte in Natura per le loro particolari caratteristiche estetiche che li rendono adatti alla lavorazione in vaso. Lui raccoglie i suoi esemplari in luoghi a lui cari, ognuna di esse quindi è carica di significato perchè sa risvegliare in lui ricordi di infanzia oppure di giornate speciali. E' una particolare inclinazione poetica dell'animo propria anche della civiltà giapponese e che trova un riflesso in lui come anche in tutti i bonsaisti. E' un dono prezioso, la capacità di guardare intorno a sè con continua curiosità senza dare per scontato ciò che il paesaggio sa mostrare.

I protagonisti del gruppo sono tutti diversi, ognuno con delle storie da raccontare. Marco cura alcune piante che ha lui stesso seminato all'età di otto anni e che dopo più di trent'anni ancora lo accompagnano. Luca ha una collezione di attrezzi per la cura del bonsai che cura con la precisione di un chirurgo, disinfettati e puliti con olio di camelia e riposti con ordine nel loro astuccio. Roberto ha scoperto questa passione da solo un anno ma già sogna di trasformarlo nel suo lavoro in un futuro e quando entra in vivaio non sente più nulla, esitono solo loro, i bonsai! 

Un'altra caratteristica dei bonsaisti che abbiamo conosciuto è che la loro passione è quasi a livello maniacale. C'è chi non va in ferie da anni per non abbandonare le proprie creature e chi innaffia i suoi bonsai con solo acqua pura di sorgente. Insomma, li accomuna una passione viscerale! Non esageriamo dicendo che pensano ai bonsai giorno e notte. Esattamente come i bambini, che sono capaci di immergersi per ore nel gioco senza distrarsi mai, anche i bonsaisti sono in grado quasi di estraniarsi da tutto il resto e concentrarsi nella contemplazione delle piante. Amano profondamente le loro piante, non si vergognano di rivolgere loro la parola perchè sanno comprendere la lingua nella quale loro rispondono.

Per partecipare ai prossimi incontri del Bonsai Club Piacenza, vi aspettiamo martedì 7 e 21 Novembre alle ore 20:30 presso il nostro negozio. A presto qui da KaDò Flowerdesign

pagine correlate

Bonsai

Ci occupiamo di Bonsai a 360 gradi! Da noi troverai vasi, attrezzi e complementi per la cura del tuo bonsai e una scelta selezionata di piante.