Entra Registrati

La Verità su san Valentino ce la dicono le donne!

La Verità su san Valentino ce la dicono le donne!

Per tutti vale l'equazione San Valentino = Rosa rossa! Nessuno si chiede da quando nè perchè. Semplicemente è così e basta. Noi invece ce lo siamo chiesti e abbiamo deciso che la verità sulla questione era da chiedere a voi donne! Sì perchè siete voi le destinatarie della maggiorparte dei doni floreali che verranno consegnati nel giorno più romantico dell'anno. Per capire i vostri gusti e preferenze abbiamo lanciato sulla nostra pagina facebook un sondaggio, due immagini, una di un mazzo di rose rosse l'altra di un bouquet con mix di fori colorati, e abbiamo chiesto ai nostri followers di cliccare sull'immagine preferita. Inutile dirlo, come immaginavamo, il risultato ci ha indicato una schiacciante preferenza per la seconda immagine floreale! Ovviamente il campione non è statisticamente rappresentativo ma ci pare possa essere preso per buono. Da qui è nata l'idea di un'ironica e irriverente campagna pubblicitaria, o meglio, una "campagna per lo svecchiamento della festa dei fidanzati". In foto trovate noi e i nostri papà: i papà con le rose rosse guardano perplessi i bouquet colorati nelle nostre mani con una traccia di amaro pentimento dipinta nell'espressione del volto. (qui inserire le foto) Con questa semplice e simpatica immagine e il testo ai sui piedi il messaggio che lanciamo è chiaro, il classico mazzo di sole rose rosse è "antico" e passato di moda! E' il 99% delle donne a preferire mix di fiori colorati, infatti è nel mescolare e creare con diverse essenze floreali che possiamo esprimere la nostra creatività e bravura nell'accostare fiori e colori diversi. L'effetto finale che si ottiene mescolando fiori e foglie di diverso tipo è spontaneo e fresco, il famoso effetto "fiori di campo" che piace tanto e che viene richiesto spessissimo dalle nostre clienti in cerca di creazioni morbide e "spettinate", che non siano ne rigide ne troppo geometriche e simmetriche. E poi quando in negozio si hanno ranuncoli, narcisi, iris, tulipani, amarillis, garofani, fresie, ortensie... come si fa a scartarli? E come diciamo sempre... perchè sceglierne solo alcuni quando si possono avere tutti? 
Vi chiederete perchè un commerciante di fiori possa promuovere la vendita di fiori colorati a discapito delle rose rosse proprio a san Valentino! Perchè non cerchiamo di speculare sulla vendita del bene più richiesto? C'è infatti un risvolto della questione nascosto ai non addetti ai lavori. Le rose rosse non vengono coltivate in Italia, non sono infatti di stagione. Vengono importate non da altri stati ma addirittura da altri continenti, viaggiano semicongelate per chilometri e arrivano nei negozi più o meno fresche a seconda di quanto efficiente è stata la logistica dei trasporti. Non vogliamo e non siamo in grado di approfondire ora l'argomento del commercio internazionale di fiori nè dell'impatto ambientale ad esso legato, argomento sul quale comunque vorremo tornare, ma è facile intuire che se in soli 2 giorni si vendono centinaia di migliaia di rose di un solo colore, il mercato, già complesso,dei fiori fatica parecchio a garantire la qualità. I prezzi salgono per il consumatore e questo a differenza di quanto si possa credere, non significa maggiori margini di guadagno per i commercianti. Ora pensiamo sia chiaro anche a voi perchè a san Valentino quest'anno si possa fare una scelta differente! Preferire mix di fiori colorati garantisce un ottimo rapporto qualità prezzo e soprattutto va incontro alle preferenze delle donne! Detto questo la nostra vuole essere solo una provocazione, un po' controcorrente e ironica, da prendere con un sorriso e nulla più, le rose rosse sono belle e rimangono un articolo immancabile in tutti i negozi di fiori compreso il nostro. Vogliamo dunque concludere dicendo che una donna che riceve fiori per amore, non guarda al colore, al numero o alla forma dei fiori, guarda gli occhi di colui che glieli dona e vi legge il sentimento! Come dice Vanessa Diffenbaugh autrice di "il linguaggio segreto dei fiori" Seminiamo, nutriamo, coltiviamo e regaliamo fiori diversi in occasioni diverse, ma per un unico scopo: dire ciò che non può essere detto, e farlo con grazia e bellezza! 
I ragazzi di KaDò flowerdesign