Entra Registrati

DM 25 Marzo 2020: Permessa la vendita di fiori e piante!

Riportiamo quanto esplicitato sul sito del governo in materia di commercio e consegna a domicilio di fiori e piante

Sul sito del governo nella sezione FAQ relative al decreto #iorestoacasa, si legge esplicitamente che:

  • non sono previste limitazioni per il transito delle merci, di tutte le merci anche quelle non di prima necessità, poichè il trasporto delle merci è considerato un'esigenza lavorativa, perciò il personale che si dedica a questa attività può spostarsi per prelevare e consegnare le merci stesse.
  • E' inoltre specificato ulteriormente che anche le attività commerciali al dettaglio di prodotti diversi da quelli alimentari e di prima necessità, che restano comunque chiuse al pubblico, possono proseguire le vendite consegnando a domicilio. Naturalmente devono essere garantite le norme di sicurezza che prevedono le distanze minime di un metro tra le persone. Dunque, in conclusione, non è consentita la vendita in negozio ma soltanto su piattaforme online, l'ordine può essere effettuato telefonicamente o tramite i social e il pagamento online, infine la consegna può avvenire rispettando le norme di sicurezza. 
  • In particolare l’art. 1, comma 1, lettera f), del Dpcm del 22 marzo 2020 ammette espressamente l’attività di produzione, trasporto e commercializzazione di “prodotti agricoli”, consentendo quindi la vendita anche al dettaglio di semi, piante e fiori ornamentali, piante in vaso, fertilizzanti come riportato dal sito del governo e da agricolae.eu

Di seguito riportiamo i link utili per approfondire:

www.agricolae.eu/finalmente-chiarezza-salva-settore

www.governo.it/it/faq-iorestoacasa

Ecco come ordinare e ricevere i nostri prodotti